EMA’s night Thank you guysss we’re making history????????… Ps: Hai ragione Simo, la prossima volta completo e paPillon“. Così Damiano dei Maneskin aveva chiuso la polemica (unilaterale) innescata dal senatore Pillon per il look (e non solo) della band agli EMA (dove hanno vinto come miglior band 2021): “I #maneskin a Budapest, davanti a un impettito presentatore in kilt (deve aver confuso gli Scoti con gli Ungari), con tanto di performer (maschietto) in culottes e giarrettiere, ricevono gli #MTVEMA. Tra poco arriveremo al reggiseno da uomo…”, aveva scritto il politico leghista. Ebbene, i Maneskin sono saliti sul palco degli American Music Awards indossando uno smoking. A stretto giro, immancabile, il post di Pillon: “Questa volta non posso esimermi dal fare le mie congratulazioni ai #maneskin. Ottimo outfit ragazzi! E complimenti per aver mantenuto la promessa. Mi toccherà canticchiare Beggin’ in Senato per sdebitarmi. Buon paPillon (con emoticon della farfalla) a tutti voi!”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Matteo Bassetti ha querelato Gianluigi Paragone: la decisione dopo la lite a “Non è l’Arena”

next
Articolo Successivo

Le Iene, Alex Schwazer rivela: “Una volta mi sono fatto la ca**a addosso in gara, non se n’è accorto nessuno. Il sesso? Sono un marciatore anche lì”

next