Raffaella Fico è stata tra gli ospiti di Verissimo nella puntata di sabato 30 ottobre. E con Silvia Toffanin ha parlato di sua figlia Pia, 8 anni, avuta con Mario Balotelli: “Hanno un bel rapporto, Mario stravede per lei. Si amano, fra loro basta uno sguardo. Sono felice perché anche noi abbiamo trovato il giusto equilibrio, con Mario è come se fossimo fratello e sorella, è nato un bel rapporto dopo i conflitti dei primi anni”. Dopo una separazione difficile, Fico mostra una serenità forse inattesa persino per lei. La showgirl parla di episodi di bullismo e di razzismo dei quasi è stata vittima la figlia, mostrando ancora una volta (semmai fosse necessario) quanto sia duro e difficile affrontare situazioni di questo tipo: “È difficile spiegare ai bambini queste situazioni, questi episodi di bullismo e di razzismo, perché sono ricordi che rimangono per tutta la vita. C’è stato un episodio molto brutto all’asilo in cui una bimba non le ha dato la mano dicendole che era di colore, che puzzava, che poteva vendere solo ai semafori… Lei è stata male per molto tempo, è stato difficile, ora gli ho cambiato istituto e frequenta una scuola internazionale in cui è felice perché sta con tanti bambini di nazionalità diverse. Dispiace pensare che se un genitore non ha questa possibilità, i figli possono essere oggetto di razzismo e di ignoranza”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballando con le Stelle, Andrea Iannone ha baciato Lucrezia Lando? Ecco cosa ha detto dopo l’esibizione

next
Articolo Successivo

Ballando con le Stelle, la verità di Al Bano sul suo ritiro: “Ho la coscienza pulita”. Ma ecco cosa insinuano gli utenti dei social

next