Niente costumi di Squid Game per Halloween. Così spiega Usa Today riportando la drastica scelta compiuta da diverse scuole del distretto di New York, negli Stati Uniti. “Sarebbe inappropriato per qualsiasi studente indossare a scuola un costume di Halloween di questa serie a causa dei potenziali messaggi violenti che ne deriverebbero”, ha affermato il dottor Craig Tice, sovrintendente del distretto scolastico di Fayetteville-Manlius, “questa serie è destinata oltretutto a un pubblico maturo non ai bambini”. Tice ha spiegato che il suo distretto, comprendente tre scuole elementari, a meno di 15 miglia da Syracuse, New York, ha preso la decisione di vietare i costumi di Squid Game dopo che i membri dello staff hanno notato che gli studenti “imitavano” i giochi violenti dello show. Squid Game narra le vicende di un gruppo di persone che rischiano la propria vita per un gioco di sopravvivenza il cui montepremi è di 45 miliardi di won (circa 33 milioni di euro). Netflix, solitamente restia a divulgare in pubblico i dati d’ascolto dei propri prodotti streaming, ha dichiarato che dal debutto di settembre Squid game è stata vista da oltre 111 milioni di spettatori diventando la serie più popolare di sempre sulla loro piattaforma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Meghan Markle e il principe Harry vittime di una campagna d’odio organizzata”. Twitter avvia un’indagine interna

next
Articolo Successivo

In posa davanti alla bara del padre: l’influencer Jayne Rivera sommersa di critiche. Lei replica così

next