Diciannove anni di vita insieme“. Lo dice commosso, Alfonso Signorini. Lacrime di gioia, di serenità, per quello che il suo compagno Paolo Galimberti gli dà da anni. Ospite di Verissimo il conduttore ha raccontato a Silvia Toffanin della sua relazione col politico forzista: “Noi ci rispettiamo molto. Abbiamo due vite parallele nel senso che ognuno ha la sua casa, ognuno ha la sua vita però si sente sempre il bisogno di ritrovarci, di stare insieme e la qualità del tempo è quello che fa la differenza. Anche se abbiamo due caratteri molto diversi, ci vogliamo molto bene”. Uno sguardo molto dolce, quello del direttore di Chi, mentre racconta del suo Paolo: “Io ci sono per lui, lui c’è per me, abbiamo fatto tanto cammino insieme, a volte litighiamo in modo furibondo, non ci sentiamo… Però io mi ricordo sempre quello che mi disse mia madre a cui sai io sono legatissimo: a lei piaceva molto Paolo tant’è che il giorno che se n’è andata ha chiesto alla sua badante di mettere una t-shirt che le aveva regalato lui e se n’è andata con la sua maglietta addosso…”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Morto James Michael Tyler, addio al Gunther di Friends: stroncato a 59 anni dal cancro alla prostata

next
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, scoppia la passione sotto le coperte tra Miriana Trevisan e Nicola Pisu: “Movimenti sospetti…”. Ecco cos’è accaduto nella notte

next