È trascorso poco più di un mese dalla morte di Paola Toeschi (51 anni), la moglie di Dodi Battaglia, stroncata da un tumore al cervello. Il chitarrista e cantante dei Pooh, nonostante la comprensibile difficoltà, è riuscito a parlarne nel salotto di Verissimo, durante la puntata in onda oggi 17 ottobre. Stando a quanto anticipato dal Corriere, Donato (questo il suo vero nome) ha rivelato: “È molto più dura di quello che potessi immaginare. È un dolore che non va via, anche fisicamente”, ha esordito.

E ha raccontato: “Gli ultimi mesi sono stati devastanti. Ho vissuto abbracciato a lei, le parlavo tutto il giorno”. Poi il ricordo toccante: “L’ho conosciuta con il sorriso e se ne è andata con il sorriso. Nonostante la malattia non ha mai cambiato il suo atteggiamento nei confronti della vita, non ha mai avuto un moto d’ira o perso la fede”. Battaglia aveva comunicato via social la scomparsa della moglie, con cui era legato dal 2001: “È con straziante dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia”, aveva scritto in un post pubblicato il 6 settembre. Poi, qualche giorno dopo, uno scatto con Paola sorridente e una lunga didascalia a corredo: “Abbiamo passato insieme 21 anni, i primi 5 io e lei soli, poi è nata la nostra Sofi. Un sogno fantastico”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tina Rispoli, la moglie di Tony Colombo indagata per associazione mafiosa. Il gip dice no al suo arresto: “Non ci sono abbastanza prove contro di lei”

next
Articolo Successivo

Domenica In, Mara Venier: “Nino D’Angelo sono due anni che sta chiuso dentro casa”. E lui rivela: “Sì, ho conosciuto la depressione”

next