“Penso che si debba smettere di chiamarli ‘alieni’: è un termine dispregiativo che non dovremmo usare per niente. È per questo che mi piace chiamarli E.T. (extraterrestri, ndr)”. A dirlo è Demi Lovato, la cantante ex star della serie Disney Camp Rock, che nelle scorse ore ha spiazzato i suoi fan con alcune considerazioni sull’esistenza di possibili altre forme di vita nell’universo. L’occasione per affrontare questo tema è arrivata nel corso di una sua intervista a Pedestrian Tv:Pensiamo erroneamente che possano farci del male o che possano prendere il controllo del pianeta. Ma se qualcosa lì fuori avesse voluto farci questo, lo avrebbe già fatto”, ha incalzato l’artista spiegando che, a suo dire, le nostre convinzioni nei confronti degli extraterrestri sono completamente sbagliate perché, se volessero incontrarci, sicuramente il tutto sarebbe in termini pacifici. “Se ci sono delle civiltà consapevoli in altre dimensioni e se possono viaggiare attraverso lo Spazio, staranno sicuramente cercando solo interazioni pacifiche”, ha detto ancora Demi Lovato.

Ma non è tutto. Già due settimane fa, nel corso di un’altra intervista (questa volta con il programma Daily Pop), la cantante aveva rivelato di aver avuto un incontro ravvicinato con un Ufo nel 2020, durante i festeggiamenti per il suo ventottesimo compleanno nel deserto californiano del Joshua Tree. “Ho visto una sfera blu a circa 15 metri di distanza, forse meno, fluttuare sopra il terreno a 3 o 4 metri d’altezza. Come se stesse mantenendo le distanze da me”, ha raccontato Demi Lovato definendo quell’esperienza “strabiliante”. “Prima di incontrarli hai un sentore, e quando quel sentore è confermato la tua realtà cambia totalmente. Sono sicura che gli alieni vivano davvero fra di noi. Sono esseri molto premurosi e intelligenti che stanno solo cercando di fare il meglio per il nostro pianeta”.

Insomma, Demi Lovato si è fatta molto coinvolgere dalla questione: lo conferma anche il fatto che ha deciso di lanciare una serie proprio su questo tema, Unidentified With Demi Lovato in cui assieme alla sorella maggiore Dallas Lovato e al loro amico Matthew Montgomery si cimenta nella caccia agli Ufo. E chissà che non riesca a trovarne.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Raimondo Todaro e Francesca Tocca sono tornati insieme. Fatale la partecipazione ad Amici”

next
Articolo Successivo

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone si ferma: “Mi gira la testa. Oh cielo, mi gira la testa”. Ecco cos’è accaduto in diretta

next