“Ho fatto presente al presidente Draghi che sabato nel corso della nostra manifestazione avanzeremo la richiesta di scioglimento delle forze che si richiamano al fascismo, come prevede la Costituzione. Un provvedimento che consideriamo necessario e sul quale Draghi ha detto che ne discuteranno nei prossimi giorni. Per noi è una delle ragioni della manifestazione”. Lo ha detto il segretario della Cgil Maurizio Landini al termine della visita del premier Draghi alla sede del sindacato. “La vicinanza alla Cgil a tutto il movimento sindacale e a tutti i lavoratori da parte del governo – – ha poi sottolineato – non è un fatto scontato ma importante e significativo”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Assalto alla Cgil, Provenzano (Pd): “Meloni fuori dall’arco democratico. Poteva rompere con il mondo neofascista ma non lo fa”. La destra protesta. La leader Fdi: “Vuole scioglierci”

next