“Ero alla clinica Santo Volto a Roma e partorivo la mia terza figlia, Azzurra. Purtroppo Azzurra è nata viva poi è morta subito dopo, e per quanti sforzi siano stati fatti dai medici presenti, tra l’altro c’era anche mio suocero, chirurgo, e mio marito pediatra, non ci fu niente da fare: la bambina era morta. Perché a lei era negato il diritto alla vita?”. Inizia così il toccante racconto di Sandra Milo a Ti Sento, il programma di Rai Radio 2 condotto da Pierluigi Diaco: l’ex attrice ha rivelato un aneddoto inedito legato alla nascita della sua terzogenita, confidando come sia solo merito di un “miracolo” se sua figlia oggi è viva.

“A un certo punto suor Costantina entrò nella sala parto e disse: professore, per favore mi dà la bambina? – ha proseguito Sandra Milo – Le risposero: Ma cosa vuole? Abbiamo fatto tutto il possibile, se ne vada!.. Allora lei carina, paziente: Per favore professore me la dia, mi lasci fare ancora un tentativo. Alla fine il medico prese questo fagottino e glielo tirò, lei lo prese, se lo strinse al petto e cominciò di nuovo a farle il massaggio al cuore e la respirazione bocca a bocca. Dopo 20 minuti che di massaggi e preghiere, la bambina ha un singulto e un ritorno alla vita. Allora lei, suor Costantina, corse subito su nella sala parto dove ero rimasta senza lasciarmi toccare da nessuno. La bambina è viva, la bambina è viva!, mi disse. Un miracolo”, ha concluso l’ex attrice visibilmente emozionata. “Grazie per aver condiviso insieme agli ascoltatori di Rai Radio2 una cosa così privata. Io mi alzo in piedi, però, perché devo abbracciarla”, ha replicato quindi Pierluigi Diaco.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Striscia la Notizia, morta Laura Boeri: “Una forza travolgente, un carisma fuori dal comune”

next
Articolo Successivo

Met Gala 2021, incidente sexy per Kaia Gerber: il dettaglio “hot” immortalato dai fotografi

next