“È con straziante dolore che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia“. Con queste parole Dodi Battaglia ha annunciato la scomparsa di Paola Toeschi, volto noto della pubblicità. Toeschi, 51 anni, aveva raccontato la sua malattia in un libro, Più forte del male: “Un brutto giorno, senza alcun preavviso, irrompe nella vita qualcosa che la sconvolge. Qualcosa che avvelena i momenti, le ore, le giornate. E questo qualcosa si chiama tumore. Quando questo accade, tutta la vita cambia colore, si copre di una patina di grigio e il nemico più difficile da sconfiggere, ancora più del male, è la paura. Paola Toeschi Battaglia, moglie di Dodi, cantautore e chitarrista dei Pooh, racconta in modo diretto e coinvolgente come ha sconfitto la malattia che l’ha colpita e “sfidata”. Questa la sinossi. A Paola era stato diagnosticato un tumore al cervello nel 2010. Sposata con Battaglia dal 2011, Paola lascia l’ex Pooh e una figlia.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Dodi Battaglia (@dodibattaglia)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, svelati tutti i concorrenti della nuova edizione: ecco chi sono

next
Articolo Successivo

Mostra del Cinema di Venezia, Can Yaman arriva senza Diletta Leotta: al suo fianco c’è un’altra donna

next