Il leader del M5s Giuseppe Conte, ospite di La Piazza, evento organizzato da Affaritaliani.it, ha risposto alle domande del direttore Angelo Perrino anche sull’elezione del nuovo presidente della Repubblica: “Adesso mettersi a dire Draghi sì o Draghi no rischia di destabilizzare e rendere meno incisiva l’azione del governo. Non possiamo distrarci. Il bis di Mattarella? Occorre anche la sua volontà”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Durigon fuori dal Governo, Salvini prima lo scarica poi lo ringrazia: “Ha dato dimostrazione di amore per Italia e per la Lega”

next
Articolo Successivo

Assalto dei No Green pass a gazebo del M5s: solidarietà da Pd, Leu, Iv e Forza Italia. Di Maio: “Tutti i partiti prendano le distanze”

next