Il Principe Harry e Meghan Markle tornano all’attacco. A finire nel mirino c’è sempre la Regina. O meglio, la famiglia reale inglese da lei rappresentata. Stando a quanto riportato dall’Ansa, che cita i tabloid inglesi, la pubblicazione della nuova edizione di una biografia non autorizzata di Harry e Meghan annuncia alcune sorprese. A pesare, in particolar modo, sarebbe la questione razzismo. I duchi di Sussex si lamenterebbero del fatto che la Royal Family non si sia fatta ancora “pienamente carico” di quanto denunciato da loro in una pesantissima ed esclusiva intervista a Oprah Winfrey.

Nella fattispecie, la coppia (che ormai vive in America) sosteneva che un membro di primo piano di casa Windsor (né Elisabetta né Filippo) si fosse preoccupato, a suo tempo, del colore della pelle del primogenito della coppia, Archie. La Regina aveva risposto in un comunicato, dicendosi dispiaciuta ed assicurando che la questione sarebbe stata approfondita. I duchi di Sussex stanno ancora aspettando e richiamano i Reali ad assumersi le proprie responsabilità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Google pro-vax: sulla home page del sito un doodle per invitare gli utenti a vaccinarsi

next
Articolo Successivo

Morto Angelo Zegna. Era il figlio di Ermenegildo, fondatore del noto marchio di moda

next