Lasciarsi alle spalle rancori e ricominciare con serenità dopo un matrimonio finito. Probabilmente sia Andrea Roncato che Stefania Orlando lo hanno fatto, solo che lui, in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo, non sfoggia un atteggiamento zen: “C’è chi ha avuto il coraggio di sostenere che la mia ex abbia un grande curriculum e io non abbia fatto nulla. Lei negli ultimi 20 anni ha venduto solo materassi“, dice, con riferimento a un ‘paragone’ fatto quando Orlando era al Grande Fratello. Roncato ribadisce poi che “la colpa” della fine del matrimonio non è stata solo sua e che quindi prendersela è stato sbagliato. Infine, sempre con discreto savoir faire, precisa: “Dovrebbero smettere di definirla la ex di Andrea Roncato e dovrebbero invece chiamarla la moglie di Simone Gianlorenzi, il suo nuovo marito” . E sia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Anna Dan, la moglie di Gianni Morandi: “Per la prima volta l’ho visto fragile, voleva una crema per le scottature. Poi ‘è arrivato’ Jovanotti”

next
Articolo Successivo

Myriam Catania torna single, è finita con Quentin Kammermann: “Vi chiediamo privacy”

next