La filiale italiana di Suzuki ha consegnato a DifesaServizi S.p.a due suv Vitara Hybrid 1.4 top 4WD Allgrip, che verranno utilizzati per l’attività di distribuzione dei vaccini anti Covid19, attività coordinata dall’Ispettorato della Sanità militare. I due mezzi, grazie alla trazione integrale, saranno particolarmente utili per la consegna dei sieri in quelle località difficilmente accessibili, sia per le condizioni accidentali del terreno che per le condizioni climatiche avverse, come avviene ad esempio in inverno. “Per noi è un motivo di grande onore essere al fianco delle Istituzioni e delle Forze Armate, specie in un momento delicato come quello che sta vivendo il Paese.” ha dichiarato Massimo Nalli, Presidente di Suzuki Italia. “Un ringraziamento a Suzuki che testimonia i sentimenti di tutti nel cercare di supportare le iniziative della sanità militare in questo momento così delicato” ha detto l’ad di Difesa Servizi spa, Fausto Recchia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Opel Astra, all’esordio la nuova generazione – FOTO

next
Articolo Successivo

Audi RS3 e RS3 Sportback, le sportive per le strade di ogni giorno – FOTO

next