/ TAG / Ministero della Difesa

di F. Q. | 13 novembre 2018

Davide Cervia, Trenta ritira il ricorso contro famiglia del sergente scomparso: “Si riconoscano gli errori dello Stato”

L'ex militare, esperto di guerre elettroniche, scomparve a Velletri nel 1990. La famiglia ha sempre lottato per ottenere verità, nonostante le "resistenze" del ministero della Difesa. A gennaio la moglie e i figli avevano vinto una causa civile e ottenuto un risarcimento simbolico per la "violazione del diritto alla verità", ma il governo Gentiloni aveva impugnato il provvedimento. Ora la marcia indietro di Trenta: "La famiglia merita rispetto e verità". La moglie: "Gesto di umanità. Ora commissione d'inchiesta"

Il sottosegretario alla Difesa Tofalo (M5s) in mimetica e col mitra: “Come un militare per capire cosa si provi”

Uranio, la relazione del deputato Pili: “Gravi interferenze del ministro Pinotti. E Mattarella tentò di mistificare la realtà”

Philippines, migrants leave legally thanks to a visa. And everybody wins
Roma, sgombero Baobab fatto prima di avere un posto per tutti: 100 persone dormiranno in strada e nella stessa zona

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×