Lo hanno già dichiarato diversi membri del governo tedesco, ultimo il ministro dell’Interno, Horst Seehofer, e adesso anche l’Unione europea torna a lanciare l’allarme sull’emergenza legata ai cambiamenti climatici, dopo le devastanti alluvioni che hanno già provocato oltre 100 vittime e migliaia di dispersi nel nord della Germania, in Belgio, in Lussemburgo e nei Paesi Bassi. La presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, in conferenza stampa a Dublino, ha dichiarato che “la scienza ci dice che con il cambiamento climatico vediamo più fenomeni meteorologici estremi, che durano più a lungo. L’intensità e la durata di questi eventi sono una chiara indicazione” del fatto che sono favoriti dal riscaldamento globale.

Parole che vogliono evidenziare di nuovo quale debba essere la strada da percorrere per tutti gli Stati europei, quella di una massiccia transizione energetica che limiti l’inquinamento e, di conseguenza, il surriscaldamento globale che è alla base della crisi climatica in corso. Questi eventi “orribili dimostrano davvero che è urgente agire“, ha detto la capa di Palazzo Berlaymont aggiungendo di aver “attivato i meccanismi per aiutare gli Stati membri” colpiti dalle alluvioni.

Il presidente francese, Emmanuel Macron, su Twitter ha scritto che “i miei pensieri vanno alle vittime delle piogge che colpiscono con forza Germania, Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi. La Francia è solidale in questa prova. Il nostro sostegno è già dispiegato in Belgio. Sarà inviato ovunque sia utile”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alluvione in Germania, l’elicottero sorvola Erftstadt. Dopo le esondazioni di ieri la frana di oggi: “Ci sono delle vittime”

next
Articolo Successivo

Covid, contagi record in Uk: quasi 52mila in 24 ore. Coprifuoco in Catalogna. Ecdc: “Il 1 agosto i contagi saranno cinque volte più alti”

next