I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia, con il supporto di un velivolo del VII nucleo elicotteristi di Pontecagnano, hanno rinvenuto in un’area demaniale di Lettere, un’estesa piantagione di cannabis indica. Il campo, allestito lungo la dorsale dei Monti Lattari a Varo Chirico, era distribuito su due aree di coltivazione. 269 le piante rinvenute, tutte di altezza media di un metro e mezzo. Continuano le indagini per identificare chi avesse in gestione la coltivazione e risalire a coloro i quali avrebbero beneficiato del “raccolto”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maltempo, tromba d’aria nella Bergamasca: le immagini del disastro di Lurano. Crolla una struttura, la passante salva per pochi seondi

next
Articolo Successivo

Follonica, donna aggredita da un uomo armato di martello mentre rincasava con i nipoti. E’ in gravi condizioni. Ferito anche uno dei bambini

next