“Un paio di giorni fa sono arrivati i risultati della biopsia e mi sono data del tempo per metabolizzare la cosa“. Ha esordito così Sabrina Ghio nelle sue storie di Instagram rompendo per la prima volta il silenzio sui motivi che hanno portato, nelle scorse settimane, al suo ricovero in ospedale per sottoporsi ad un intervento chirurgico. “La biopsia ha rivelato che il processo tumorale era in corso già da un anno. Nessuno aveva riscontrato questo problema, nonostante io da un anno che faccio visite e test”, ha spiegato l’influencer.

“Il medico mi ha detto che in 4-5 mesi si sarebbe trasformato in un tumore – ha proseguito Sabrina Ghio -. Mi ha detto che durante l’operazione hanno trattato la parte con un laser, quindi sperano di aver bloccato tutto. Adesso è tutto rimandato alla prossima visita, ad agosto”. Per questo ha lanciato un appello ai suo followers affinché facciano prevenzione: “Io ho scoperto questa cosa perché ho fatto una visita in più, altrimenti non me ne sarei accorta e magari poi sarebbe stato troppo tardi. Fate prevenzione”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Aka 7even e Tancredi, una diretta in amicizia. Con un imprevisto: ecco quale (RIVEDI)

next
Articolo Successivo

La Regina Elisabetta felice in pubblico a tre mesi dalla morte di Filippo: ecco perché

next