“Quanto detto da Enrico Montesano è una irresponsabile e pericolosa bugia che può spingere la gente a non vaccinarsi o a non donare sangue, comportamenti entrambi dannosi per la salute pubblica. È per me un dispiacere vedere un bravo artista comportarsi così”. Parole di Roberto Burioni che attraverso Twitter fa sapere cosa pensa delle affermazioni dell’attore. Montesano ha pubblicato un video sui social nel quale spiega la sua “tesi”: il sangue dei vaccinati si coagula e non può essere donato. Non è tutto. A commento del video dell’attore, il virologo ha aggiunto: “A ottobre ce lo ritroviamo in ospedale insieme a Gianni Rivera a spese nostre”. Perché il riferimento all’ex calciatore? “Non ci penso proprio (a vaccinarmi, ndr). Perché ho delle notizie negative, qualcosa già si sente. Qualcosa si sa o si viene a sapere. E alcuni virologi dicono proprio di evitare”, aveva detto Rivera ospite di Porta a Porta. Al che Burioni aveva subito commentato: “Campioni nello sport, ma babbei nella vita. Che amarezza pensando a quanto gli sportivi potrebbero fare per il bene comune”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sangiovanni e Giulia: “Fare l’amore per la prima volta? Vuol dire essere una cosa sola. Ma a noi non è ancora successo”

next
Articolo Successivo

Ddl Zan, Alessandra Mussolini: “Dobbiamo combattere insieme le discriminazioni. Se mio figlio fosse omosessuale? Basta che sia felice”

next