Non è stata una puntata facile quella di Domenica In andata in onda ieri 20 giugno. Non per Mara Venier. La conduttrice è tornata in studio dopo un stop forzato causato dalle conseguenze di un intervento ai denti andato male, che ha tra l’altro sollevato grandi polemiche. Ci ha pensato Maurizio Costanzo a rincuorarla, dopo che lei era scoppiata in lacrime in apertura della trasmissione: “Mara devi sapere che senza di te la domenica è lunedì. Volevo anche dirti che ti saluta Maria (De Filippi, ndr) che è uscita con i cani e io sono qua. Falla finita, tanto tu lì stai e lì devi rimanere”.

Tra le due conduttrici, infatti, c’è una grande amicizia. Quando Mara Venier aveva lasciato la Rai, ha dovuto affrontare dei lunghi mesi difficili. In quell’occasione fu proprio Maria De Filippi a farle la chiamata che le ha cambiato la vita, come più volte ricordato dalla stessa Venier: “Non soffrivo per non avere un programma: ho sempre dato priorità alla mia vita al di là del mio lavoro. Ma mi avevano amareggiata i modi. Quando va tutto va bene il telefono squilla continuamente, in quei momenti invece restano le poche persone che hai sempre avuto vicino”, aveva raccontato a giugno 2020 in un’intervista per il Corriere della Sera. E poi aveva aggiunto: “Mi ha teso una mano in un momento terribile, non lo dimenticherò mai. Non ci sentiamo tantissimo ma le voglio davvero bene”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Principe Carlo, la decisione contro Harry e Meghan: i loro figli non saranno mai principi”

next
Articolo Successivo

Madame chiarisce dopo le polemiche per la foto al ristorante: “Avevo tanta rabbia da sfogare, vi spiego come sono andate davvero le cose”

next