Cosa hanno in comune C’è posta per te, Tu si que vales, Amici, Uomini e Donne, Temptation Island, Maurizio Costanzo Show e L’Intervista? Sono tutti titoli di grande successo di Canale 5 prodotti dalla società Fascino controllata al 50% da Maria De Filippi e l’altra metà è nelle mani di Rti-Mediaset. Il quotidiano Italia Oggi fa i conti in tasca al gruppo tra costi, utili e guadagni. Fascino nel 2020 ha incassato 59,5 milioni di euro dalle produzioni di tutti i programmi tv, a cui si aggiungono 2,84 milioni dalle sponsorizzazioni e 1,5 milioni dal sito WittyTv.

Nell’anno travolto dalla pandemia a Maria De Filippi è andata molto bene perché la sua società contro ogni previsione ha chiuso con un risultato positivo, con utili pari a 6,39 milioni di euro, addirittura in crescita rispetto alla stagione precedente. Il valore della produzione del 2020 ha segnato un calo di quasi 10 milioni rispetto al 2019, passando dai 75,1 milioni a 65,5 milioni di euro ma i costi di produzioni sono scesi di ben 12,2 milioni in meno (da 68,6 del 2019 ai 56,2 milioni) da qui l’aumento degli utili appunto con 6,39 milioni rispetto ai 4,17 dell’anno precedente.

Tra le novità di quest’anno la fine della collaborazione con il gruppo Discovery, che trasmetteva il daytime di Amici, e l’inizio della collaborazione, sempre per i contenuti del talent, con Amazon Prime Video. Italia Oggi si sofferma sui costi svelando che solo per la retribuzione del personale autonomo sono stati spesi 13,5 milioni, 9 milioni per il personale assunto: 204 persone, di cui 4 dirigenti, 24 operai, 176 impiegati. Sempre sul fronte costi Fascino ha speso nel 2020 quasi 2 milioni per alberghi e ristoranti, 2,5 milioni per le scenografie, 5,3 milioni per i diritti d’autore di regia e di immagine. Ovviamente con le imposte versate che sfiorano i 3 milioni euro, nel dettaglio 2,51 di Ires e 450 mila euro di Irap.

Nell’assemblea del 29 aprile scorso i due soci di Fascino hanno deciso di premiarsi con la distribuzione di 5 milioni di dividendi, 2,5 milioni a testa. Maria De Filippi fa sapere Italia Oggi ha incassato 5 milioni di euro di dividendi negli ultimi quattro esercizi, numeri da sommare ai compensi come conduttrice. Amministratore delegato del gruppo Fascino è Giuseppe De Filippi, fratello della presentatrice di Pavia, che ha ottenuto un compenso nel 2020 di 150 mila euro, a cui bisogna aggiungere una quota variabile proporzionata ai risultati ottenuti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Victoria’s Secret, addio “angeli”: “Smettiamo di essere quello che vogliono gli uomini”

next