Sono al decimo posto della Billboard Global con “Zitti e Buoni”, il brano con il quale hanno trionfato a Sanremo 2021 e poi all’Eurovision Song Contest. Sono entrati in classifica in Gran Bretagna con “I wanna be your slave” (cantato in inglese) che ha superato la già presente in chart “Zitti e buoni”. Sono “i migliori amici” di Miley Cyrus (l’ha detto lei). Sono stati salutati dai Franz Ferdinand. Sono i “re” del merchandise: tutto esaurito. E sono pure in mutande. Lei, Victoria, con stivaloni. Lui, Damiano, con slip (boxer?) neri. È così che hanno deciso di lanciare le loro magliette e gadget brandizzati. E a quanto pare, ha funzionato perché il buon Damiano nel post successivo su Instagram scrive: “MERCH SOLD OUT IN 28 MINUTES.
We’ll be back soon. From now you can pre-order it”. Non servono traduzioni. Se non è record, poco ci manca.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gaffe di Anthony Hopkins: pubblica un video sui social dicendo di essere in Toscana. Ma in realtà è in Umbria

next
Articolo Successivo

Michele Merlo, il dolore della fidanzata Luna: “Non so quando e se sarò pronta a rituffarmi in questo mondo”

next