Penelope Knatchbull, contessa Mountbatten di Birmania, era l’unica non appartenente alla famiglia reale presente al funerale di Filippo di Edimburgo. O meglio, non l’unica: c’era anche Archie Miller-Bakewell, il segretario privato del consorte della Regina. Ma chi è Penelope Knatchbull? 68 anni, quindi più di 30 di differenza con il principe Filippo, i tabloid britannici raccontano di un’amicizia particolare con la condivisione delle stesse passioni, a cominciare da quella per i cavalli ma non solo. Il principe Filippo amava le mini-moto e proprio con Penelope si divertiva a guidare questo particolare mezzo. Pare che a Palazzo sia stata soprannominata “and also” (“e anche”). Il motivo? Non c’è ricevimento che si possa fare senza invitarla. Penelope ha trascorso molto tempo, soprattutto negli ultimi anni, a Sandringham, la residenza che Filippo amava particolarmente e nella quale restava ‘in pace’ a leggere o con i suoi adorati cavalli. Figlia del fondatore di una catena di ristoranti, Reginald Eastwood, Penelope ha sposato Norton Knatchbull, nipote di lord Mountbatten, zio di Filippo e quando con il marito si è trasferita a Broadlands, nell’Hampshire, ha iniziato a frequentare molto i reali, con grande discrezione. Nel 1991 sua figlia, figlioccia di Lady Diana, morì di leucemia. Nel 2010 il marito l’ha lasciata per un’altra donna e lei si è avvicinata alla ancora di più alla coppia reale. Perché anche la regina le è amica e assecondava la frequentazione col marito. Ecco perché non è il caso di fare illazioni, come molti tabloid stanno invece facendo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballando con le Stelle, “mi manca succhiare il caz*o del mio capo nei ces*i”: il caso del tweet finisce in Procura

next
Articolo Successivo

Pio e Amedeo: “Cosa ti ha regalato Silvio Berlusconi per il matrimonio oltre a Canale5?”. La risposta della conduttrice

next