Il Civilian Office of Police Accountability ha diffuso il filmato che mostra il momento in cui un agente spara al 13enne ispanico Adam Toledo, ucciso la scorsa settimana a Chicago. Le immagini, molto forti, riprese dalla bodycam del poliziotto, fanno vedere l’inseguimento in un vicolo e poi gli ultimi momenti di vita del ragazzo. L’agente intima al 13enne di fermarsi e di gettare a terra un’arma che però dalle immagini non si vede. Adam Toledo alza le mani, come in segno di risa, ma il poliziotto spara comunque un colpo. Subito dopo è lo stesso poliziotto ad accertarsi delle condizioni del ragazzo. “Stati bene?”, gli chiede. Le immagini che seguono, interamente diffuse dal dipartimento, fanno vedere diversi agenti impegnati a cercare di rianimare il giovane ormai esanime. Il video è destinato a far scattare un’ulteriore notte di proteste. La sindaco di Chicago, però, Lori Lightfoot ha lanciato un appello alla calma, definendo il video “atroce e straziante”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, uomo apre il fuoco vicino all’aeroporto di Indianapolis: almeno 8 vittime e 9 feriti. L’aggressore si è poi ucciso

next
Articolo Successivo

Merkel difende i lockdown e il coprifuoco: “Quadro molto grave, il Covid non perdona”. I contagi risalgono, i tedeschi si spostano troppo

next