Carlos Mayorga, candidato a rappresentante federale a Ciudad Jua’rez, in Messico, al confine con gli Stati Uniti, lancia la sua campagna elettorale all’interno di una bara per richiamare l’attenzione sui morti lasciati dalla pandemia di coronavirus e dalle violenze legate alla criminalità organizzata.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Turchia, Erdoğan non riserva un posto a sedere per von der Leyen durante la visita. Ue: “Presidente sorpresa, non deve ripetersi”

next
Articolo Successivo

AstraZeneca, nel Regno Unito il vaccino ora è “sconsigliato” agli under 30

next