La Rai porterà in tribunale Striscia la notizia, la notizia è stata comunicata ieri sera dall’amministratore delegato Fabrizio Salini nel corso dell’audizione della Commissione parlamentare di Vigilanza. La tv di Stato farà causa a Mediaset e al tg satirico per i numerosi servizi realizzati da Pinuccio, Alessio Giannone il suo vero nome, dedicato a presunti sprechi delle sedi estere. La trasmissione di Antonio Ricci si occupa quasi con cadenza quotidiana delle dinamiche Rai in uno spazio denominato “Rai Scoglio 24“.

Domande in merito sono state poste dal gruppo della Lega a cui il dirigente ha così risposto: “Il diritto alla satira è inviolabile, ma ci saranno azioni legali contro Striscia la notizia per il ripristino della verità.” Motivo per cui non ha fornito ulteriori dettagli sui casi discussi, la notizia era nell’aria da qualche settimana, l’Adnkronos aveva già anticipato le intenzioni della governance per le affermazioni non corrispondenti al vero: “la Rai con i suoi uffici legali sta predisponendo un’azione legale in linea anche con la richiesta degli stessi corrispondenti d’intesa con l’Usigrai che hanno chiesto all’azienda di smetterla con un silenzio che considerano ‘riprovevole'”, aveva scritto la nota agenzia.

Azioni legali annunciate anche da Claudio Pagliara, inviato Rai da New York, finito al centro di un servizio di Pinuccio dedicato, tra le altre cose, ai costi dell’ufficio di corrispondenza, circa 4 milioni di euro e la notizia trapelata secondo la quale la Rai pagherebbe un appartamento a ognuno dei corrispondenti negli Stati Uniti, lo stesso Pagliara, Dario Laruffa e Antonio Di Bella. “La Rai non mi paga la casa a New York (una modesta one bedroom). Me la farò pagare da Pinuccio e Striscia. Ho dato mandato al mio legale di querelarli per diffamazione. Cosa non vi dice la concorrenza: la sede Rai di New York lo scorso anno ha prodotto 4mila servizi. Lavoro 18 ore al giorno. Quando è la concorrenza a infangare, la cosa diventa grave. E io non sono abituato a fare spallucce”, aveva commentato a caldo Pagliara. Cosa risponderà Striscia la notizia? Al momento non si registrano reazioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Ma come fa?”, il fischiettio polifonico di Alvio incanta Italia’s Got Talent: il suo tributo a Morricone e Leone richiede un bis

next
Articolo Successivo

Sanremo 2021, Gianfranco Agus a FQMagazine: “Io, inviato al Festival per 20 anni, ecco come mai non sono più in tv”

next