“Se quello che ci ha comunicato Pfizer è vero, il problema è stato superato ed stato è transitorio, di carattere tecnico logistico e immagino che questo ritardo possa essere recuperato nelle prossime settimane. Se ho ben capito dai dati che si sono forniti dal commissario Arcuri, la seconda dose pare garantita per tutti quelli che hanno fatto la prima”. Lo ha detto il coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Agostino Miozzo, ospite di Timeline su Sky Tg24. “Ho ragione di credere che Pfizer – ha concluso – sia pronta a recuperare il ritardo, che non è stato un ritardo di produzione ma di carattere logistico”.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Coronavirus, 14.078 nuovi casi con 267.567 tamponi (compresi i rapidi). I morti sono 521

next