Giulio Berruti sarà uno dei concorrenti dell’edizione 2021 de “L’Isola dei Famosi“? L’ipotesi è stata rilanciata dal settimanale Nuovo, il giornale diretto da Riccardo Signoretti fa sapere che la produzione del reality avrebbe messo gli occhi sull’attore. Per il compagno di Maria Elena Boschi, ex ministra e attuale capogruppo di Italia Viva alla Camera, “sarebbe arrivato il momento di sfoggiare il suo fisico da calendario sulle spiagge dell’Honduras, storica location del reality di Canale 5”.

Il settimanale si spinge oltre: “Chi lo conosce sussurra che la proposta di matrimonio alla Boschi potrebbe arrivare proprio in diretta tv”. Stando alle nostre fonti l’ipotesi al momento non troverebbe conferme ma l’idea di avere Berruti potrebbe essere sul tavolo, si tratterebbe di un colpo televisivo e mediatico che porterebbe il programma di Canale 5 al centro della scena. D’altronde l’attore avrebbe dovuto partecipare all’edizione in corso del Grande Fratello Vip come rivelato proprio da Alfonso Signorini: “Giulio Berruti è un concorrente mancato, avevo parlato a lungo con Maria Elena Boschi ed entrambi erano entusiasti. Lui era, in effetti, impegnato con una serie tv su una piattaforma digitale americana che, però, aveva sospeso le riprese per il Covid e avrebbe dovuto riprendere a gennaio. All’ultimo è venuto fuori che, proprio per finire subito, si sarebbero spostati in Romania”.

Il sito Dagospia aveva aggiunto alcuni dettagli, svelando anche il compenso proposto all’attore: ben 200 mila euro, cifra rimasta nelle casse del Biscione. L’Isola dei Famosi debutterà su Canale 5 a marzo con la nuova conduzione di Ilary Blasi, per il ruolo di inviato sarebbe in corso un ballottaggio, rivelato da Tvblog, tra Alvin e Aurora Ramazzotti. È partito ovviamente il totoconcorrenti: da Asia Argento a Brando Giorgi, da Patrizia Rossetti a Jill Cooper, da Vera Gemma ad Alessandra Canale fino a Eleonora Giorgi.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Linus in diretta a Radio Deejay: “Harry Styles gay? Dicono che è guarito”. Scoppia la polemica: “Uscita disgustosa, non è una battuta”

next
Articolo Successivo

Insediamento di Joe Biden, da Lady Gaga a Jennifer Lopez e Bruce Springsteen: ecco chi ci sarà alla cerimonia

next