“Mi sono vaccinato 24 ore fa e oggi sono qui a lavorare. La mia esperienza è stata positiva e, a parte un lieve dolore al braccio, posso dire che si tratta di un vaccino che non ha effetti collaterali interessanti. In passato per preparare un vaccino ci volevano 10-15 anni e talvolta non sono bastati neanche 50 anni. Qui ci siamo riusciti in un anno e questo è un miracolo della scienza che dobbiamo sfruttare”. Così Roberto Burioni, professore ordinario di virologia e microbiologia all’università Vita-Salute del San Raffaele di Milano dopo essersi vaccinato contro il Covid-19. Burioni sottolinea che al San Raffaele la vaccinazione è stata realizzata secondo l’età, dal più anziano al più giovane. Poi il virologo ha continuato: “Io ritengo che sia fondamentale far capire alle persone che il vaccino è sicuro ed efficace. Effetti collaterali gravi sono rari e comunque curabili, perché si tratta di reazioni anafilattiche”. Il problema “è la comunicazione“: “A mio giudizio manca una forte voce istituzionale e informazioni dalle case farmaceutiche”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Treviso, controlli alle targhe delle auto per scovare i positivi che violano la quarantena. “Un deterrente per far rispettare la legge”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, 17.533 nuovi casi con 20mila test in più rispetto a ieri: il tasso di positività cala al 12,5%. 620 le vittime

next