Nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha annunciato che i figli di Marianna Manduca, uccisa a soli 32 anni nel 2007 a Palagonia, in provincia di Catania, dal marito riceveranno un risarcimento. Durante la piccola cerimonia insieme alla ministra Elena Bonetti il premier ha ricordato tutte le donne vittime di violenza, poi ha aggiunto: “Molti ricorderanno Marianna Manduca, ha lasciato tre figli ancora minorenni che hanno passato un calvario giudiziario per vedere riconosciuti i loro diritti. A Carmelo, Stefano e Salvatore dico che certo non riavranno più la loro mamma, ma lo Stato sottoscriverà un accordo transattivo che riconoscerà loro non solo di poter conservare una somma che era stata riconosciuta alla loro mamma. Ma gli riconoscerà anche una cospicua somma a titolo di danno non patrimoniale”. Dopo aver ripercorso brevemente la storia di Marianna Manduca, che aveva più volte denunciato le violenze senza essere ascoltata, il premier ha proseguito: “Lo Stato deve avere il coraggio di riconoscere i propri errori e trarne le conseguenze, assumendone le responsabilità”.

A parole nostre - Sogni, pregiudizi, ambizioni, stereotipi, eccellenze: l'universo raccontato dal punto di vista delle donne. Non solo per le donne.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Il sistema giustizia è ancora sessista, in molti casi la donna non viene creduta. Dobbiamo partire dalla formazione delle forze dell’ordine”

next
Articolo Successivo

Muore Maradona e la giornata contro la violenza sulle donne è subito dimenticata

next