Sono bastati sette giorni – solo sette – ad Elon Musk per guadagnare altri 7,2 miliardi di dollari e scalfire Bill Gates dal secondo gradino del podio dei paperoni mondiali. Il visionario imprenditore, fondatore di Tesla e Space X, è ora il secondo uomo più ricco del mondo, alle spalle solo del patron di Amazon, Jeff Bezos. A rivelarlo è l’ultimo numero del Bloomberg Billionaires Index, che elenca le 500 persone più ricche del pianeta.

Solo la settimana scorsa Musk aveva sorpassato al terzo posto Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, ma grazie ad un’ulteriore impennata dei prezzi delle sue azioni a Wall Street, il patrimonio netto dell’imprenditore è aumentato di altri 7,2 miliardi di dollari, attestandosi a quota 127,9 miliardi di patrimonio personale. E pensare che solo lo scorso gennaio Elon Musk si trovava al 35esimo posto della classifica: in meno di dodici mesi ha registrato un guadagno di 100 miliardi di dollari, segno che la pandemia e la crisi economica indotta dai lockdown anziché penalizzarlo come è successo invece a molti, l’hanno avvantaggiato. Chissà se nei prossimi giorni riuscirà a conquistare anche il gradino più alto del podio.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

È morta Maria S.: lutto a Uomini e Donne

next
Articolo Successivo

Carlo Cracco diffida Massimo Giletti, La7 e Ivan Zazzaroni

next