Carlo Cracco diffida Massimo Giletti, La7 e Ivan Zazzaroni. Lo chef stellato è andato su tutte le furie dopo l’ennesima allusione ad una sua presunta e infondata connivenza nel caso Genovese durante l’ultima puntata di Non è l’Arena condotta da Giletti. In collegamento streaming è stato ospitato Fabrizio Corona che ha nuovamente parlato di Cracco “presente” alle feste del fondatore di Facile.it. Ricordiamo che Alberto Genovese è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale, spaccio e sequestro di persona. Fatti avvenuti durante una delle feste incriminate sul suo attico vista Duomo. “Mi trovo costretto a pubblicare la formale diffida già inviata dal mio legale a LA7-Giletti e Corriere dello Sport – Zazzaroni (il sito web del quotidiano sportivo ha rilanciato il video dell’intervista ndr) per il vergognoso spettacolo offerto da Non è l’Arena e Fabrizio Corona e le notizie scandalistiche completamente inventate – ha scritto Cracco sulla sua pagina Facebook pubblicando copia della diffida. “LA7 ha assai significativamente già risposto che rimuoverà l’intervento incriminato. Ribadisco la mia totale estraneità a tali fatti e procederò senza indugio a sporgere querela e a richiedere i danni contro chiunque continuerà a diffamarmi. Spero solo che, in generale, questo modo di fare informazione cessi al più presto”.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elon Musk è sempre più ricco: in pochi giorni supera anche Bill Gates, ora è secondo solo a Jeff Bezos

next
Articolo Successivo

Grammy 2021, tutte le nomination: da Beyoncé a Post Malone, da Billie Eilish ai Coldplay, da Justin Bieber a Taylor Swift

next