“Eravamo pronti per vincere questa elezione e francamente l’abbiamo vinta. È in atto una frode e ci rivolgeremo alla Corte suprema americana”, così il presidente Usa e candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, durante il discorso post voto, intervenendo dopo il rivale dem, Joe Biden. “Vogliamo che vengano conteggiati tutti i voti, non vorrei trovare schede al mattino da mettere nelle urne dopo”, ha aggiunto il tycoon. In platea molti senza mascherina, così come lo stesso presidente, il rivale è arrivato al comizio con la protezione tolta solo una volta arrivato al microfono.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Usa 2020, Trump evoca brogli: “Discariche di voti per posta”. Staff chiede riconteggio in Wisconsin, ricorsi anche in Pennsylvania e Michigan. Biden replica: “A conteggio finito avremo vinto”

next