Niente ingresso nella casa del Grande Fratello Vip per Stefano Bettarini, Selvaggia Roma e Giulia Salemi. I tre avrebbero dovuto fare il loro ingresso nel reality di Canale 5 nella serata di lunedì 26 ottobre ma, proprio poco prima dell’inizio della puntata, a Mediaset è arrivata la notizia di un sospetto caso di positività al Covid tra loro e quindi la produzione ha bloccato tutto.

È stato il conduttore Alfonso Signorini a dare la notizia in diretta al pubblico, comunicando l’improvviso cambio di programma: “Pochi minuti prima di iniziare la trasmissione – ha detto – abbiamo ricevuto la notizia di un sospetto di positività al Covid di uno dei tre nuovi vip che sarebbero dovuti entrare. Questa situazione necessita di approfondimenti medici per la sicurezza della persona coinvolta e di chi sta nella Casa. Quindi questa sera i tre ingressi non ci saranno”.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Alba Parietti preoccupata per il figlio Francesco Oppini: “È un gioco perverso”

next