Un incendio è divampato nella più grande fabbrica di Nutella al mondo. È successo all’alba, intorno alle 5 del mattino, vicino a una torrefazione dello stabilimento di Villers-Ecalle, a nord-ovest di Rouen, in Francia. Secondo quanto riferiscono i media locali, le fiamme sono divampate per cause ancora da accertare: sul posto sono intervenuti una ventina di vigili del fuoco che in un’ora e mezza sono riusciti a domare l’incendio.

Un centinaio di dipendenti sono stati evacuati ma fortunatamente non ci sono stati né morti né feriti. La produzione dell’iconica crema spalmabile alla nocciola di Ferrero subirà un rallentamento, ma non ci sarà nessuna ricaduta sull’occupazione: in questo stabilimento si producono infatti 600mila barattoli di Nutella ogni anno, ovvero un quarto della produzione mondiale.

Articolo Precedente

Nuovo scandalo nel sottomarino militare: “Ufficiale si presenta ubriaco e con un cartoccio di pollo”

next