Questa sera dalle ore 21 in contemporanea su tutte le radio italiane, le relative piattaforme web e app, tutti i canali social e in tv andrà in onda l’evento “I Love My Radio”, presentato da Gerry Scotti. Una manifestazione speciale per celebrare e raccontare i primi 45 anni del sistema radiofonico italiano. Al termine della manifestazione sarà anche svelata la canzone vincitrice tra i 45 brani della nostra vita, uno per ogni anno dal 1975 al 2019, votati dal pubblico. Il programma arriva a conclusione del percorso che ha visto per la prima volta le radio pubbliche e private – RTL 102.5, RDS 100% Grandi Successi, Radio Deejay, Radio Italia solomusicaitaliana, Radio 105, Radio Kiss Kiss, Virgin Radio, Rai Radio 2, Radio 24, R101, Radio Subasio, m2o, Radio Capital, Radio Monte Carlo, Radiofreccia, Radio Norba, Radio Zeta, Radio Bruno – unirsi in uno dei momenti più difficili del nostro Paese. Un modo anche per rilanciare il sistema radio e gli investimenti pubblicitari che hanno subito un drastico calo a causa del lockdown. Dopo una ripresa nei mesi di luglio e agosto, secondo i dati raccolti da Italia Oggi, sono di nuovo crollati a settembre anche del 30%.

Alla serata parteciperanno Amadeus, Ambra, Renzo Arbore, Carlo Conti, Fiorello e Linus che racconteranno aneddoti sul mondo radiofonico. Sul palco in studio invece si alterneranno anche alcuni artisti con le cover che hanno inciso per lanciare l’iniziativa e un brano del loro repertorio. Quindi i Negramaro con la loro “Estate” e “Sei nell’anima” di Gianna Nannini, Mahmood canta la sua hit estiva “Dorado” e “Due Destini” dei Tiromancino, Francesco Gabbani propone la canzone vincitrice di Sanremo 2017 “Occidentali’s Karma” e “Centro di gravità permanente” di Franco Battiato, Tiziano Ferro in collegamento dall’America propone “Perdere l’amore”, poi c’è anche Elisa con la sua “Se piovesse il tuo nome” e “Mare mare” di Luca Carboni, c’è anche Tommaso Paradiso con “Questa nostra stupida canzone d’amore” e l’omaggio a Lucio Dalla con “L’ultima luna” e infine J-Ax con la sua canzone estiva “Una voglia assurda” e “50 Special” dei Lunapop.

Oltre alla parte live saranno trasmessi anche gli altri brani che sono stati incisi per questo grande evento: “Quando” di Marco Mengoni,Non sono una signora” di Giorgia, “Una donna per amicoEros Ramazzotti, “La donna cannone” di Gianna Nannini e “Caruso” di Jovanotti. “I Love My Radio” non si ferma perché le radio unite continueranno nella loro collaborazione anche nei prossimi mesi, con una iniziativa rivolta a tutti i giovani che vogliono avvicinarsi al mondo della radiofonia, attraverso il Master Fare Radio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, diretto da Marco Pontini e Paolo Gomarasca.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Samuele Bersani a FqMagazine: “Gli uomini di oggi sono bambini capricciosi, c’è un machismo pericoloso nell’aria e nelle canzoni”

next
Articolo Successivo

National Coming Out Day, LP: “L’outing è un’altra forma di discriminazione”. La clip inedita di “The one that you love” in esclusiva per Fq Magazine

next