Samuel Peron è ancora positivo al coronavirus e ha raccontato la sua disperazione a Storie Italiane. Ballando con Le Stelle dovrà ancora fare a meno di lui e così Rosalinda Celentano continuerà la sua avventura in coppia con Tinna. Durante la puntata di venerdì 25 de La Vita In Diretta, Claudia Mori, intervenuta telefonicamente, ha parlato ad Alberto Matano anche di questa esperienza della figlia: “Quello che diciamo noi non conta perché siamo i genitori ma siamo orgogliosi”. Intanto in molti sui social dopo la prima esibizione della figlia del molleggiato hanno dichiarato di fare il tifo per lei: “Che carattere, che forza! Io tifo per lei a prescindere”, “Molto carismatica”, “Sensualità”, “Bellissimo viso”. “Ballo con una donna, è una polemica gratuita. Vogliono sempre mettere una targa, un numero, quello è omosessuale, quello è… – ha spiegato l’attrice dopo la prima esibizione – È una cosa che mi ha sempre fatto orrore. L’amore e l’arte non hanno un sesso. Sin da piccola avrei voluto un mondo senza sesso e avrei voluto nascere senza sesso“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli: “Era sesso puro”

next
Articolo Successivo

Renato Zero: “Achille Lauro? Io cantavo la periferia, non ero un clown”

next