Un lungo pomeriggio elettorale, quello di lunedì 21 settembre, da seguire ora dopo ora con il direttore del FattoQuotidiano.it Peter Gomez e i numerosi colleghi e ospiti che lo affiancheranno dalle 14.45 fino alle 21. Sei appuntamenti, quasi senza soluzione di continuità, trasmessi in diretta sulle pagine social e sul sito de ilfattoquotidiano.it. Insieme a Gomez ci saranno firme del quotidiano, redattori e inviati del sito, blogger e alcuni ospiti politici e non. Le dirette saranno coordinate dalla redazione del sito, con gli interventi del caporedattore Diego Pretini, e con Martina Castigliani, Giuseppe Pipitone, Andrea Tundo e Marco Procopio.

Si inizia alle 14.45 per un commento a caldo a ridosso della chiusura delle urne, per le prime proiezioni sui risultati del referendum, se ne parlerà con i blogger Marco Brando e Pierfranco Pellizzetti, schierati su fronti opposti. Sentiremo le loro ragioni e le loro speranze.

Alle 16 si continua, entrando nel vivo dello spoglio e avvicinandoci al risultato del referendum. Si inizia con il fondatore e primo direttore del Fatto Antonio Padellaro.

Alle 17 inizia la terza frazione, presumibilmente con il risultato definitivo del referendum per il taglio dei parlamentari e staranno arrivando i primi dati dalle regioni. Saranno Luca Sommi e Diego Fusaro ad aprire il dibattito insieme al direttore de ilfattoquotidiano.it, a seguire Antonello Caporale, l’ex senatrice dem Laura Puppato e Tomaso Montanari.

Alle 18 l’analisi dei due direttori: Marco Travaglio e Peter Gomez ragioneranno sui dati e valuteranno gli effetti di questa tornata elettorale sugli equilibri del governo Conte. A seguire un’altra firma del fatto, Andrea Scanzi, insieme a Claudio Borghi e Lorenzo Pregliasco per dialogare con Gomez sull’andamento dello spoglio del voto regionale: Puglia, Toscana, Marche. Come finirà nelle regioni in bilico?

Alle 19 in collegamento dalla nostra redazione romana ci sarà Fabrizio D’Esposito, in un dibattito con Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia e la vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani, in collegamento dal Nazareno. A seguire interverranno Giovanna Cosenza, esperta di comunicazione politica e docente all’Università di Bologna, il presidente di PeaceLink Alessandro Marescotti e l’europarlamentare del M5S Ignazio Corrao.

Alle 20 l’ultimo appuntamento, con Wanda Marra, Lidia Undiemi e Sandro Ruotolo con le regionali in primo piano, i risultati in arrivo dai territori e i collegamenti con inviati e collaboratori per gli aggiornamenti dai palazzi e dalle sedi di partito, per toccare con mano l’atmosfera dell’attesa del risultato e fornire le informazioni in diretta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PADRINI FONDATORI

di Marco Lillo e Marco Travaglio 15€ Acquista
Articolo Precedente

Elezioni, via alla seconda giornata: si vota dalle 7 alle 15 per referendum, amministrative, regionali e suppletive. Affluenza al 40%

next
Articolo Successivo

Regionali, Salvini: ‘Sfratto al governo? Ho buone sensazioni, ma non userò voto a livello nazionale’

next