/ di

Diego Fusaro Diego Fusaro

Diego Fusaro

Filosofo

Sono nato a Torino nel 1983. Insegno filosofia presso l’”Istituto Alti Studi Strategici e Politici” di Milano (IASSP) e sono tra i membri del progetto “Eticonomia”. Mi considero allievo indipendente di Hegel e di Marx. Intellettuale dissidente e non allineato, sono al di là di destra e sinistra. Resto convinto che, in ogni ambito, la via regia consista nel pensare con la propria testa, senza curarsi dell’opinione pubblica e del coro virtuoso del politicamente corretto. Tra i miei lavori più recenti: Bentornato Marx! (Bompiani, 2009), Minima mercatalia. Filosofia e capitalismo (Bompiani, 2012), Il futuro è nostro (Bompiani, Milano 2014), Antonio Gramsci. La passione di essere nel mondo (Feltrinelli, Milano 2015), Pensare altrimenti (Einaudi 2017). Sono il fondatore del progetto “La filosofia e i suoi eroi” (www.filosofico.net) e dell’associazione e rivista “L’Interesse Nazionale” (www.interessenazionale.net). Per maggiori informazioni su di me, www.diegofusaro.com.

Blog di Diego Fusaro

Politica - 20 luglio 2018

Tito Boeri, il tecnico ‘super partes’ che si schiera con il Capitale

È risaputo. Un’ideologia funziona tanto meglio, quanto più si rende invisibile. Fino a presentarsi come naturale. Come l’aria che respiriamo. Più precisamente, ogni ideologia mira a contrabbandare se stessa come naturale. È per questo, tra l’altro, che i cantori del libero mercato deregolamentato presentano la teologia liberoscambista come se fosse naturale al pari delle eclissi […]
Società - 18 luglio 2018

Varese, impiegare migranti ‘volontari’ per ritinteggiare le scuole è sfruttamento

La realtà può essere violentata fino a un certo punto. Solo fino a un certo punto la si può distorcere e occultare con visioni ideologiche. Divenuto favola, il mondo reale si ribella. E si mostra senza infingimenti per quello che realmente è. Ciò vale a maggior ragione per la vexata quaestio dell’immigrazione di massa. Accoglienza, […]
Mondo - 10 luglio 2018

Siria, l’Opac conferma che a Douma non fu usato gas nervino

Ancora una volta si trattava di una bieca menzogna. Di una bieca menzogna volta a far passare, presso l’opinione pubblica, un disumano attacco imperialistico per un nobile intervento umanitario. Già accadde con l’Iraq di Saddam. E ora è accaduto nuovamente con la Siria di Assad. Per mesi, a reti unificati, i pedagoghi del mondialismo e […]
Politica - 4 luglio 2018

È giunto il momento di riappropriarsi di Antonio Gramsci. Liberiamolo dalla Sinistra

È giunto il momento di riappropriarsi di Antonio Gramsci. Di liberarlo dalla presa mortifera delle sinistre liberal-libertarie che bene incarnano tutto ciò contro cui Gramsci combatté. Le sinistre, ormai, sono mero fenomeno culturale di glorificazione del nesso di forza mondial-capitalistico: al quale forniscono – diremmo con Gramsci – la superstruttura. Globalizzazione senza riserve, europeismo acefalo, atlantismo […]
Società - 27 giugno 2018

Erasmus, precarietà e sradicamento. La nuova leva obbligatoria

Con le sue derive imperialistiche, lo Stato nazionale proprio del capitalismo novecentesco operava nel senso della nazionalizzazione delle masse. Addestrava marzialmente i cittadini e li formava ai valori della patria. Il nuovo capitalismo globalizzato post-nazionale, flessibile e assoluto, ha sostituito il “servizio militare di leva” con la sua variante postmoderna e globalista: l’Erasmus (European region […]
Società - 19 giugno 2018

Eternamente giovani e immaturi, così ci vuole il consumismo

Nel capitalismo di libero consumo e di libero costume post-sessantottino, il suddito diventa consumatore. La sua libertà si estende senza limiti fin dove si estende la sua capacità di acquisto. Alla morte di Dio segue, dunque, l’avvento non già dell’Oltreuomo profetizzato da Friedrich Nietzsche, bensì del consumatore senza identità e senza spessore, portatore di illimitata […]
Economia & Lobby - 9 giugno 2018

Bilderberg, come trasformare Torino da città proletaria a espressione della turbofinanza

Arriva in questi giorni in città. A Torino. Non si tratta del circo, né di una banda rock. È il gruppo Bilderberg. Che si insedia nel capoluogo sabaudo per il suo ritrovo “stagionale”. Il gruppo Bilderberg è composto da una congrega di economisti, giornalisti, magnati apolidi della turbofinanza, banchieri senza coscienza infelice. Si tratta di […]
Politica - 6 giugno 2018

Governo, Mario Monti evoca lo spettro della Troika. Proprio lui

Senza pudore e senza senso della misura, ecco che ora l’uomo dei mercati, Mario Monti, in Senato rievoca lo spettro della Troika. La chiama in causa con naturalezza, come se fosse la cosa più normale del mondo. Lo storytelling è sempre il medesimo, quello dettato dalla ossequiosa teologia dei mercati speculativi e dalla loro religione […]
Politica - 28 maggio 2018

Governo, è colpo di Stato finanziario

È colpo di Stato. A tutti gli effetti, senza se e senza ma. La dittatura dei mercati speculativi e dell’Unione Europea è ormai palese e sotto gli occhi di tutti. È un dato di fatto che non può essere smentito. Hanno rovesciato il governo. Hanno respinto la scelta democratica del popolo italiano. Milioni di voti […]
Società - 19 maggio 2018

La mia replica al signor Caldarola su Gramsci

Vorrei placidamente e socraticamente replicare al signor Caldarola, che scompostamente e con voce tremante mi accusa di non aver letto e men che meno inteso Gramsci. Lo farò con la docile forza del logon didonai di socratica memoria e con l’olimpica compostezza atarassica degli antichi epicurei. Un po’ di Gramsci l’ho letto – mi perdonerà […]
Paolo Savona indagato, Di Maio: “Deve dimettersi? È un’inchiesta che conoscevamo già”
Decreto dignità, Di Maio: “Boeri? Non ho potere di rimuoverlo, ma dovrebbe dimettersi”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×