Aveva pensato fosse una buona occasione per scattarsi un selfie da pubblicare sui social, ma il popolo del web non l’ha presa bene e si è accesa una polemica su Twitter, al punto che il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri alla fine l’ha dovuto cancellare. Al centro della polemica, come si vede dalla foto, è la scelta del senatore di Forza Italia di mostrarsi sorridente mentre sullo sfondo si vede il volto di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro lo scorso 5 settembre e per cui oggi si sono tenuti i funerali. Set del selfie: lo studio di Tg2Post a cui era stato invitato lo stesso senatore proprio per parlare della terribile vicenda di Colleferro.

La scelta di pubblicare un selfie sorridente ha scatenato sia l’ironia che la rabbia del popolo di Twitter: “Non ci posso credere” scrive Luca Bizzarri, il comico e noto personaggio della piattaforma, ripostando l’uscita del parlamentare. La polemica è cresciuta a tal punto che lo stesso Gasparri alla fine ha deciso di togliere il post.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Netflix sessualizza le undicenni”: sotto attacco il nuovo film Cuties. Utenti invitano a boicottare e la piattaforma perde 9 miliardi in Borsa

next
Articolo Successivo

“Uno che si masturba in treno? Fa ridere”. L’uscita della Nappi stavolta non piace agli utenti Twitter

next