“Noi tutti qui presenti ti auguriamo buon viaggio fratello. Sia fatta giustizia”. Così gli amici e la comunità hanno salutato con una fiaccolata Willy, il giovane ucciso in un pestaggio la notte tra sabato e domenica. In testa al corteo la mamma e la sorella accompagnate dal sindaco di Paliano, Domenico Alfieri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Willy, nelle carte la ricostruzione della notte dell’omicidio e le accuse dei testimoni: “Ecco chi lo ha materialmente picchiato”

next
Articolo Successivo

Due minorenni inglesi denunciano violenza sessuale di gruppo a una festa in provincia di Matera. La sindaca: “Chi sa parli”

next