Sono oltre venti i personaggi famosi che, di ritorno dalla Costa Smeralda, sono risultati positivi al tampone per il Covid-19. Dai volti di “Uomini e Donne” ai calciatori, fino alle starlette dello showbiz: la lista dei “contagiati” si allunga di ora in ora. Quasi tutti sono asintomatici o con sintomi lievi. L’ultima ad aver svelato la positività al tampone è stata la showgirl venezuelana Aida Yespica. “Al rientro dalle vacanze in Sardegna ho fatto il tampone pur non avendo sintomi e purtroppo ho riscontrato di essere positiva al Covid-19. Per fortuna sto bene, sono asintomatica”, le sue parole.

Anche Antonella Mosetti era in vacanza a Porto Cervo, in Sardegna. Pure lei è asintomatica e trascorrerà la quarantena nella sua casa romana, in compagnia del suo cagnolino: “Sono rientrata dalla Sardegna qualche giorno fa e ho fatto subito l’esame sierologico che è risultato negativo. Ma, non tranquilla, ho fatto anche il tampone che è per l’appunto uscito positivo. Quindi sono in auto quarantena da qualche giorno. Vi chiedo di fare i controlli perché non si può essere indifferenti di fronte a questo virus. Io sono asintomatica. Sento solo pochissimo gli odori e i sapori, ma c’è gente che sta davvero male”. Altro vip, altra vacanza in Sardegna, altra positività: Federico Fashion Style si è aggiunto alla lista. I sintomi del parrucchiere dei vip sono a suo dire “stranissimi”. “Ho contratto il Covid-19: ho eseguito il tampone subito dopo essere tornato dalle vacanze in Sardegna. Sono a casa in assoluto isolamento, ho la febbre e dei sintomi stranissimi”, ha detto ai suoi followers.

Dal mondo di “Uomini e Donne”, poi, ecco l’ex tronista Nilufar Addati (che è stata criticata per aver pubblicato alcune stories in locali e discoteche senza distanziamenti) ma anche gli ex corteggiatori Giulia Latini, Andrea Melchiorre, Vittoria Deganello e Daniele Schiavon. Tutti positivi, tutti in quarantena. Anche l’ex protagonista di “Temptation Island Vip” Andrea Zenga, figlio di Walter e Roberta Termali, ha comunicato la sua positività. “Sono stato contagiato in seguito a una vacanza a Porto Rotondo. Sono asintomatico, sto bene”. Lui, intervistato dal Resto del Carlino, se la prende con i traghetti: “Non dimenticherò facilmente le scene vissute a bordo nave, gli assembramenti, specie per andare a recuperare l’auto nella stiva. Mio fratello, con noi in vacanza, rientrato in aereo è risultato negativo al Coronavirus. Solo un caso?”.

Al rientro dall’isola, anche alcuni esponenti del mondo del calcio sono risultati positivi. Come il mister Sinisa Mihailovic, che in Sardegna si era fatto immortalare senza mascherina al fianco di Flavio Briatore, Paolo Bonolis, Fabio Rovazzi e Andrea Della Valle (tutti negativi). Ma la lista si allunga con Kevin Bonifazi, Andrea Petagna, Miralem Pjanic e Antonio Mirante, oltre a quattro calciatori del Cagliari e due della Fiorentina. Attualmente si trovano in isolamento, in attesa di un nuovo tampone.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sinisa Mihajlovic, la moglie Arianna: “Io, negativa al covid. Non giudicate, siamo tutti peccatori”

next
Articolo Successivo

Lo sfogo pieno di rabbia di un’infermiera: “Questa sono io mentre guardo la vostra movida. Ignoranti del caz*o”

next