“Le cause sono oggetto di accertamento. Il primo dato emerso è quello di un treno sostanzialmente vuoto, abbiamo controllato il treno per scongiurare la presenza di altre persone”. A parlare è il funzionario di guardia dei vigili del fioco di Monza Brianza, Davide Fratantonio, sul luogo dell’incidente ferroviario che ha bloccato la linea Milano-Lecco. Sui tempi del ripristino della linea si parla invece di “giorni”.

Intanto Trenord ha diramato un comunicato che spiega: “Per cause da accertare, il treno 10776 si è mosso dalla stazione di Paderno senza personale a bordo (macchinista e capotreno). I sistemi di sicurezza dell’infrastruttura sono entrati subito in funzione e hanno instradato il treno verso il binario tronco della stazione di Carnate”. Lo rende noto Trenord. “E’ stata immediatamente istituita – aggiunge la nota – una commissione interna per chiarire cause e responsabilità, fra cui il comportamento dell’equipaggio”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, focolaio club Porto Cervo: 20enne ricoverata con polmonite allo Spallanzani

next
Articolo Successivo

Coronavirus, sta aumentando la carica virale. Il virologo Broccolo e l’infettivologo Galli: “È il segnale di molte nuove infezioni”

next