In molti hanno commentato gli scatti pubblicati la settimana scorsa sul settimanale “Oggi” delle vacanze di Francesca Pascale con Paola Turci, incoronata come la nuova coppia dell’estate. La Pascale è reduce dalla fine della lunga relazione con l’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi (oggi fidanzato con la deputata di Forza Italia Marta Antonia Fascina), con tanto di buonuscita di venti milioni di euro e un accordo di mantenimento da un milione l’anno. Tutti numeri svelati sempre da “Oggi”.

Tra i primi a rilasciare dichiarazioni in merito agli scatti pubblicati, Federico Fashion Style che, in un’intervista a Il Messaggero, ha dichiarato: “La libertà è sinonimo di felicità. Sono loro amico, non ne sapevo nulla, se è come si vede dalle foto sono felice per loro”.

Fino al commento di Vladimir Luxuria che è stata ospite di Francesca Pascale e Silvio Berlusconi nel 2014, cena che è stata testimoniata da alcuni scatti pubblicati dalla Luxuria su Twitter. Da allora il rapporto di amicizia con la Pascale non si è mai interrotto e si sentono regolarmente. Vladimir Luxuria ha raccontato, sempre a “Oggi”, di aver sentito l’ex di Berlusconi: “Ho scambiato una serie di messaggi con Francesca, non era arrabbiata per niente. Dopo essere stata tradita e lasciata da Silvio Berlusconi per la sua ultima fiamma, Marta Fascina, Francesca aveva sofferto molto. Questo suo nuovo amore le ha ridato la serenità, e io le ho fatto gli auguri”. Da parte delle dirette interessate, per ora, tutto tace.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Francesco Facchinetti: “Sono inca****o nero. Fai schifo, sei lo zero assoluto e il nulla cosmico”. Ecco con chi ce l’ha

next
Articolo Successivo

Nadia Toffa, la mamma Margherita: “È sepolta in un luogo segreto, temiamo ce la portino via come Mike Bongiorno”

next