Esclusioni eccellenti, retrocessioni che fanno notizia, volti in attesa di una ricollocazione. Chi entra e chi esce, la storia si ripete ogni anno. Il caso Lorella Cuccarini non ha trovato ufficialmente una soluzione. La conduttrice non sarà più alla guida de La Vita in Diretta e l’argomento ha tenuto banco per settimane, anche con risvolti politici e scontri con il collega Alberto Matano. “Ho letto molte polemiche ma io e Lorella abbiamo un ottimo rapporto. Ho deciso di strutturare il palinsesto in chiave giornalistica e non ho nulla contro di lei. Ho pensato di far rientrare Lorella nella sua specialità ossia l’intrattenimento. Nella mia ipotesi, c’è anche lo Zecchino d’Oro ma stiamo parlando anche di altri impegni”, ha dichiarato il direttore di Rai1 Stefano Coletta nel corso della presentazione dei Palinsesti Rai. Il suo futuro è ancora un mistero e il suo nome non è presente nella cartella stampa. Le promesse saranno mantenute?

Lo scorso anno Salvo Sottile figurava in palinsesto con due titoli: Mi Manda Rai 3 e Prima dell’alba. Da due a zero. “Mi manda Raitre è un programma che deve essere condotto da un giornalista del servizio pubblico, secondo me, un giornalista interno. Per me, è la scelta migliore. Ho scelto due valentissimi giornalisti (Federico Ruffo e Lidia Galeazzo, ndr) che meritano un’occasione”, ha spiegato Di Mare cercando di giustificare così l’esclusione di Sottile. “Io credo di avere fatto un programma che nella mattina di Rai3 è il secondo più visto, dopodiché se la condanna è essere un giornalista esterno e per questo devi essere messo da parte, allora tutti i giornalisti esterni che ci sono in Rai devono preoccuparsi, perché se si segue la logica di Di Mare presto verranno mandati via, no? Mi fa sorridere, io ho fatto ‘Mi Manda Rai3’ per cinque anni, a sentire Franco Di Mare sembra che chi non era interno non lo potesse fare. Abbiamo vinto un sacco di battaglie, aiutato un sacco di gente”, ha dichiarato il giornalista all’Adnkronos aggiungendo: “Io non credo che esistano giornalisti di serie A e di serie B, ci sono giornalisti del servizio pubblico che sono bravi e giornalisti che non sono interni alla Rai che sono altrettanto bravi. Io non farei questa distinzione tra buoni e cattivi. Ho fatto questo programma con buoni risultati”.

La cancellazione de La Prova del Cuoco lascia in stand by Elisa Isoardi: “Già al mio arrivo aveva preso un impegno con Milly Carlucci per Ballando con le Stelle. La mia decisione su La prova del cuoco è stata quella di intervenire per l’emorragia di ascolti. In quella fascia, bisognava intervenire e ho scelto Antonella Clerici. Con Elisa, stiamo ragionando su un suo rientro in conduzione, dopo Ballando, un programma settimanale in onda su Rai 1″, ha dichiarato Coletta in conferenza. Tradotto: per ora retrocede come concorrente nello show della Carlucci, forse da gennaio la guida di Check up. Non figura nei palinsesti con nessun titolo nemmeno Caterina Balivo dopo la chiusura di Vieni da me. Nel daytime finisce fuori da Unomattina anche la coppia Poletti-Bisti, il primo ricollocato come inviato a La Vita in Diretta e la seconda di ritorno al Tg1 nelle edizione delle 13.30.

Simona Ventura condurrà su Rai2 uno speciale su “Unposted”, il documentario sulla vita di Chiara Ferragni in onda il 5 ottobre. Questo il suo unico impegno autunnale, fonti Rai fanno sapere al FattoQuotidiano.it che per la Ventura sarebbero previsti nuovi progetti a gennaio 2021. Non riconfermata La Settimana Ventura, Il Collegio cambia voce narrante con il ritorno di Magalli e la rete diretta da Di Meo non avrà una nuova edizione di The Voice of Italy (che trasloca su Rai1 per la prima volta con una stagione senior). Nonostante la buona prova sul campo va fuori da I Fatti Vostri Roberta Morise per far posto a Samanta Togni. La showgirl calabrese, al centro del gossip per un presunto flirt con Ignazio Boschetto de Il Volo, potrebbe partecipare a Tale e Quale Show, condotto dal suo ex fidanzato Carlo Conti.

Pierluigi Diaco è stato travolto dalle polemiche. Io e te, dopo i bassi ascolti ottenuti nel daytime, non avrà una nuova edizione notturna in seconda serata su Rai. Il conduttore in diretta aveva fatto annunciato che il momento jukebox sarebbe diventato un format televisivo: “Vi preannuncio che questo spazio dedicato alle canzoni diventerà presto un format televisivo“, spazio che non figura nei palinsesti delle tre reti generaliste. “Così come Salvo Sottile anche io non ricevuto nessuna comunicazione da parte di Rai1 sul mio futuro. Sono stato io ad informare Stefano Coletta che, in mancanza di comunicazioni sul mio futuro, mi stavo muovendo per proporre una nuova idea ad un’altra rete Rai per il 2021. Fino al 4 settembre, giorno in cui concluderò la programmazione di Io e te su Rai1, non scriverò più nulla nemmeno per rispondere alla gratuite infamie che nei prossimi giorni sicuramente saranno nuovamente ospitate dentro questo ridicolo palcoscenico social. La vita è altrove”, ha twittato Diaco.

Che fine ha fatto Serena Dandini? Gli “Stati Generali” finiscono in panchina. Rai3 rinuncia anche a Gloria Guida, il programma “Le Ragazze” farà a meno della sua conduzione in studio. Nei palinsesti della terza rete non c’è Carlotta Mantovan, vedova di Fabrizio Frizzi. Tutta Salute lascia spazio a Elisir con la conduzione sempre di Michele Mirabella e con la new entry Benedetta Rinaldi. “Non è stata esclusa, è una sua decisione”, spiegano fonti della terza rete al FattoQuotidiano.it.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Temptation Island, Antonella Elia chiama Pietro Delle Piane con il nome del suo ex: lui reagisce così

next
Articolo Successivo

Pechino Express lascia RaiDue e va su Sky? Ecco cosa sta accadendo

next