Lei con una pistola, lui con un fucile d’assalto (verosimilmente, un M16). I manifestanti del movimento Black Lives Matter, che a St. Louis stavano passando attraverso il ricco quartiere Central West End diretti alla casa della sindaca Lyda Krewson per chiederne le dimissioni, si sono visti puntare addosso due armi da una coppia, uscita dalla propria elegante abitazione in stile neoclassico. I due uomini hanno urlato qualcosa di incomprensibile in direzione dei 300 manifestanti, che si sono fermati a rispondere. Da alcuni, come si vede nel video, è arrivato l’invito a proseguire nella marcia per evitare incidenti. Secondo la NBC, poco prima era stato distrutto un cancello di una casa.

Video Twitter

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Bangladesh, scontro tra traghetti in un fiume di Dacca: decine di morti. Le immagini dei soccorsi

next
Articolo Successivo

Germania, scoperta rete di pedofili: 30mila sospettati. Sui forum si scambiavano consigli su come adescare i bambini

next