Nuovo amore per la star del cinema Timothée Chalamet. Sono diventati virali in queste ore sui social gli scatti rubati da qualche paparazzo che ha immortalato l’attore classe 1995 mentre si gode una vacanza in Messico assieme alla nuova fidanzata, la collega Eiza Gonzalez. Se la carriera del protagonista di Chiamami col tuo nome continua ad attirare l’attenzione dei media, la sua vita sentimentale non è assolutamente da meno, anzi, sta scatenando forti polemiche.

A far discutere sono proprio le foto pubblicate dal sito Tmz in cui lo si vede a bordo piscina assieme alla compagna, mentre si scambiano baci ed effusioni: gesti che, nel pieno di una pandemia globale, sono fortemente sconsigliati. Non solo, in molti hanno giudicato poco delicato anche il fatto che lui si trovasse a godersi una vacanza mentre tanta gente continua ancora ad ammalarsi e morire per il coronavirus, soprattutto poi in Sudamerica.

Non solo, c’è anche chi ha definito Eiza Gonzalez razzista, ricordando quando nel 2007 aveva recitato in una soap opera intitolata Lola, érase una vez: il personaggio da lei interpretato in un episodio fingeva di essere una donna nera, praticando la blackface. Tanto che Eiza Gonzalez è stata costretta ad intervenire spiegando che si tratta di un fatto avvenuto in un diverso momento storico e di averlo fatto per esigenze di scena, ma scusandosi comunque per averlo permesso.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elettra Lamborghini: “La puzza di m***a mi piace proprio tanto, non c’è niente di più bello”

next
Articolo Successivo

Romina Power, morta la sorella Taryn. Il dolore e un commovente video per ricordarla

next