“Di ticket Fratelli d’Italia-Lega non si è mai parlato. Abbiamo parlato di una ipotesi di vicepresidenza”. Giorgia Meloni parla così dell’accordo interno al centrodestra per le prossime Regionali in Puglia, e del ventilato ticket Fitto-Altieri. La leader di Fratelli d’Italia, poi, aggiunge che però “sul fatto che la Lega possa esprimere un vicepresidente sia sull’ordine delle cose, anche in base al consenso”. “La leadership non mi appassiona” aggiunge. E sul perché abbia scelto Raffaele Fitto, già governatore dal 2000 al 2005, anziché un nome nuovo, aggiunge “volava nei sondaggi”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Regionali, Zaia: “Io contro Meloni? Non ho offeso nessuno, non bisogna leggere solo i titoli degli articoli”

next
Articolo Successivo

Senato, come cambiano i numeri dopo l’ultima defezione M5s. D’Incà: “Nessun problema, siamo a 170 senatori della maggioranza”

next