Sulle scarcerazioni durante il lockwdown, “sono sicuro e certo dell’operato di Bonafede“, il ministro della Giustizia, anche perché “nessun atto del Governo ha portato alla scarcerazioni dei boss” in maniera diretta, visto che “tutto è passato attraverso passaggi ordinari, ed è stato affidato al vaglio finale dei magistrati”. Così il premier Giuseppe Conte, intervistato da Peter Gomez in occasione degli eventi online organizzati per i dieci anni de ilfattoquotidiano.it

10 ORE DI LIVE STREAMING CON GRANDISSIMI OSPITI: QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La festa dei 10 anni de ilfattoquotidiano.it – rivedi l’intervista integrale di Peter Gomez e Simone Ceriotti al premier Giuseppe Conte

next
Articolo Successivo

La festa dei 10 anni de ilfattoquotidiano.it – rivedi l’intervista a Gianna Fracassi sul mondo del lavoro tra crisi aziendali e smart working

next