Come già accadeva nell’edizione serale, Pierluigi Diaco nel suo Io e Te pomeridiano, che va in onda su RaiUno al posto di Vieni da Me, si accompagna al suo cane, Ugo. E la cosa è stata presa in considerazione da Vittorio Feltri che ha twittato: “Caro Diaco, conduttore di Io e Te su Rai 1: per favore lascia in pace quel povero cagnolino a cui stai sui cogl***“. Insomma, come al solito il direttore di Libero ha usato un modo diretto. E se molto spesso i tweet di Feltri sono divisivi, in questo caso, a parte qualche utente che non la pensa come lui, in molti hanno messo emoticon sorridenti e applausi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La sposa è positiva al coronavirus: tutti gli invitati al matrimonio finiscono in isolamento

next
Articolo Successivo

Vasco Rossi contro Donald Trump: “Un vecchio senza dignità”

next