L’uccello del mattino” di Can Yaman imbarazza Mediaset. A riportare l’indiscrezione è Dagospia, secondo cui la fiction con protagonista il divo turco di “Bitter Sweet” sta mettendo in difficoltà il Biscione non tanto per i contenuti quanto proprio per via del suo titolo che dà adito ad ambigui doppi sensi. D’altra parte però il titolo originale in turco, Erkenci Kuş, è troppo complicato e “L’uccello del mattino” è la sua traduzione letterale.

Un vero dilemma per i responsabili del palinsesto di Canale 5, scrive Dagospia, che hanno risolto il problema optando per una rititolazione con il titolo internazionale meno equivocabile e più romantico “DayDreamer – Le ali del sogno”. La fiction andrà in onda a partire dal 10 giugno tutti i pomeriggi su Canale 5, al posto di Uomini e Donne che si ferma per la pausa estiva.

Al centro della storia, spalmata nella versione originale in 51 episodi da 2 ore, Sanem e il suo sogno di diventare una scrittrice famosa. Per perseguire il suo obiettivo andrà a lavorare nell’agenzia pubblicitaria dove è impiegata la sorella. Qui conoscerà Emre, serio e lavoratore, e Can, fotografo sognatore e ribelle interpretato da Yaman.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Serena Bortone lascia Agorà: prenderà il posto di Caterina Balivo con un nuovo programma nel pomeriggio di Rai1”

next
Articolo Successivo

Roberto Burioni, “le consulenze d’oro del virologo: 33 mila euro dalla Ferrari”. Lui: “Basta con la tv, torno in aula”

next